mercoledì 3 febbraio 2010

Ancora Lucetta

Figli di gay meglio di figli di una violenza? Non so se è meglio. Questa più o meno una delle affermazioni di Lucetta Scaraffia (qui).
Ci si sorprende ancora, nonostante ne abbia già dette tante di perfide idozie. Perfide idiozie in un involucro sciocco. Il paragone con uno stupro è ridicolo, oltre ad essere sbagliate le sue conclusioni.
Sottoscrivo Mark.

3 commenti:

Matteo Mainardi ha detto...

Complimenti per i contenuti del blog! Mi sono permesso di aggiungervi ai preferiti del mio sito.

Continuate così!

Giuseppe Regalzi ha detto...

Grazie!

fabristol ha detto...

Ah adesso i figli frutto di una violenza sono inferiori rispetto a quelli voluti? Ma che razza di discorsi fa questa Lucetta...