lunedì 16 maggio 2011

Varie

“È inaccettabile - ha detto Casini durante la trasmissione KlausCondicio - che un videogioco che entra nelle case di milioni di italiani permetta ad un bambino di 6-7-8 anni di creare una coppia gay, che può anche adottare bambini. Questi videogiochi sono molto pericolosi, minacciano l’educazione di un bambino, la loro diffusione ha risvolti di carattere igienico-sanitario. Lo sviluppo della sessualità di un adolescente presenta inizialmente aspetti di omosessualità e bisessualità, che poi si armonizzano e l’eterosessualità diventa la regola. Questi videogiochi intervengono in quel momento di sviluppo parziale, in cui è normale che ci siano tendenze omosessuali che rischiano di essere fissate. Questo è un modo per fissare l’omosessualità”.

Casini annuncia di voler portare il problema all’attenzione dell’Europarlamento: “Vietare la vendita del gioco almeno ai minorenni (come è avvenuto con la pornografia) è una strada percorribile.
Ovvero come iniziare bene la settimana. Casini & Co. dimenticano di nominare l’effetto devastante della stupidità e della ignoranza sull’educazione (il pezzo per intero lo trovate qui).
E per rimediare qui sotto alcune segnalazioni di articoli interesanti.

IVF multiple births ‘coming down’ says HFEA
, BBC News, 13 may 2011.
The proportion of risky multiple births during IVF treatment is falling according to the Human Fertilisation and Embryology Authority (HFEA).
The reduction so far has largely been down to increased use of a technique called single embryo transfer.
Only one embryo is implanted in women who have the greatest chance of getting pregnant. HFEA figures show this has not affected the success rate.
“There are some people who don’t wait.” Robert Krulwich on the future of journalism, Discover Magazine, may 12th 2011.

Friday The 13th Superstitions: Where’d They Come From?
, The Huffington Post, May 13, 2011.

Life and the Cosmos, Word by Painstaking Word, (a conversation with Stephen Hawking), The New York Times, may 9 2011.

The mark of Kane, Slate, may 8 2011.

Hitler v. Hitler. Can a parent lose custody of his child because he’s a neo-Nazi?, Slate, may 11 2011.

1 commento:

Rainbow ha detto...

Giovanardi ha il chiodo fisso. Ha trovato un vecchio CD con il Sims con cui suo nipote giocava una decina di anni fa e ha scoperto che il sistema permetteva di mettere insieme famiglie omosessuali.Ma coi Sims puoi fare un’infinità di altre cose, solo a dei fissati come lui, oltre forse a coloro che sono comunque gay viene in mente questa cosa. I miei nipoti giocavano a SIMS: nessuno di loro, che io sappia, ha mai manifestato l’intenzione di formare una coppia gay. E in ogni caso, che c’è di male ad ammettere forme diverse di famiglia (che esistono già)? Ma non è questo il punto. Il punto è che Giovanardi ha rivelato a molti una possibilità cui nessuno avrebbe pensato…se non fosse stato per la sua fissa.Complimenti!

Ma non si vergogna della sua omofobia retrograda? Ma non ha altro a cui pensare? Perchè non pensa alle famiglie che faticano ad arrivare a fine mese, ai giovani precari impossibilitati a formarne una? No, lui deve dimostrare la sua medievale omofobia. Forse il prossimo bersaglio dell’inutlissimo Giovanardi saranno i puffi, tanto ci pensa il suo padrone Berlusca Bunga Bunga a difendere la “morale familiare”….