mercoledì 25 aprile 2007

25 aprile


“Nonno, che cos’è quello?”.
“È l’altare della patria, Giovannino. In ricordo dei caduti”.
“Come dei caduti? Di quelli inciampati?”.
“No, no. Dei soldati morti”.
“In Iraq?”.
“No, figliolo, qui in Italia, tanti anni fa”.
“Nonno, ma c’era la guerra pure qui?”.
“Sì, Giovannino. Sono morti in tanti”.
“E perché c’era la guerra, c’erano i terroristi islamici?”.
“No, c’erano alcuni italiani che combattevano contro altri italiani”.
“E perché combattevano se erano tutti italiani?”.
“Avevano ideali diversi”.
“E si sono ammazzati per ideali diversi?”.
“Sì”.
“E allora che cosa si festeggia oggi?”.
“Si festeggia la libertà”.
“Nonno, io non ho capito. La libertà da cosa?”.
“Vedi, Giovannino, alcuni italiani avevano tenuto la libertà solo per loro…”.
“E perché?”.
“…e l’avevano limitata o sottratta per tutti gli altri”.
“Che vantaggio avevano nel negare la libertà agli altri?”.
“Credo che sia per via del desiderio di potere”.
“E non si può avere potere senza lasciare gli altri liberi?”.
“E che potere sarebbe? Se tu sei libero puoi scegliere di non obbedirmi!”.
“Ah. Come quando mi dici di non attraversare la strada da solo?”.
“Proprio come quando ti dico di non attraversare la strada da solo”.
“Allora tu sei come quegli italiani?”.
“Ma io lo faccio per il tuo bene. Sei ancora piccolo tu!”.
“E quando sarò grande potrò attraversare da solo?”.
“Certo. Devi solo avere un po’ di pazienza”.
“E non potevano avere pazienza pure gli altri italiani, quelli senza libertà?”.
“Loro erano grandi, Giovannino. E molti di loro hanno subito molte ingiustizie”.
“Ma allora, nonno, oggi non è la festa di tutti?”.
“Certo che è la festa di tutti”.
“Ma come può essere la festa anche di quelli che toglievano la libertà agli altri?”.

(Il nonno fa confusione tra guerre, periodi storici e monumenti; ma non è importante.)

3 commenti:

pisolo ha detto...

mi pare un'accozzaglia di frasi senza senso e piuttosto in contraddzione tra di loro... l'avesse scritto Volontè gli fareste pelo e contropelo....

gwis ha detto...

invece secondo me è un ottimo post.

fili ha detto...

molto bello.