lunedì 29 settembre 2008

O mio dio!

Non è persecutorio? Nemmeno la spesa in pace si potrà più fare (e a volte è una gran rottura di palle fare la spesa, ci mancava questo). Già ti citofonano quelli che ti vogliono redimere, vogliono benedire la casa, portarti la salvezza anche se tu non la vuoi, ti lasciano pubblicità clericali nella cassetta della posta, che ogni scusa è buona natale pasqua e ferragosto.
Pure al supermercato?
Apprezzerei molto un dio silenzioso. Che se vuoi arriva, ma non può essere così invadente. Ma forse il guaio non è dio, quello tutto sommato tace.

12 commenti:

Weissbach ha detto...

- Padre, si può fare shopping mentre si prega?
- Ma cosa ti viene in mente? Quando si prega, si prega e basta!
(pausa di meditazione)
- Padre, si può pregare durante lo shopping?
- Certo figliolo, ogni momento è buono per pregare!

(libero adattamento "ecumenico"
da una storiella ebraica)

Anonimo ha detto...

Fa il miracolo di abbassare i prezzi?
Dovrebbe essere semplice per lui..

Magar

skunk ha detto...

Raccomandazione:
tenere sempre i bambini per mano, vicino al carrello.

Alessio ha detto...

Ma se io vado al supermercato a comprare dei condoms, posso pregare lo stesso?

skunk ha detto...

Alessio, no.
Prima devi confessarti alla cassa n. 3 (non si accettano buoni mensa).

FRANCESCO ha detto...

affermazione quanto mai vera..

bisognerebbe ritornare in questi casi illuministi, con gli uomini hanno creato Dio e non il contrario...ehhe

ma è pur vero che la fede va rispettata.. non capisco però perché spesso la fede di alcuni non rispetti gli altri..questo si che è un mistero..

salut ;)

_mar_ ha detto...

Che pagliacciata!

Leilani ha detto...

Non ci credo. A quando il distributore di twix dietro l'altare?

fabristol ha detto...

ci avevano già provato la scorsa estate nella spiagga di cagliari con una chiesa gonfiabile mobile... neppure in spiaggia c'è più pace. Non c'è più religione..

sam ha detto...

infatti dio tace. sempre. salvo quando serve storicamente far lacrimare una statuetta. sono i suoi servitori che non stanno mai zitti...

astridnausicaa ha detto...

In pratica io non ho più via di scampo da nessuna parte!

guia ha detto...

la gentile amministrazione del centro commerciale metterebbe a disposizione un suo locale anche per le preghiere degli islamici, tanto per fare un esempio a caso?

Evito i centri commerciali il fine settimana. Ma dopo questa bella iniziativa, quello di roma est lo eviterò sempre, per principio