mercoledì 16 aprile 2008

Le mie preferenze al totoministri


Se fosse una sitcom, sarebbe geniale...

10 commenti:

_mar_ ha detto...

Oddio anche io prima che ho visto il totoministri ero sconvolta per Bondi e Calderoli (ministro delle riforme)... ma poi ho pensato che non avevo nulla da meravigliarmi...
Di cosa ci stupiamo ancora?!

franco ha detto...

e formigoni alla pubblica istruzione? (così da cancellare definitivamente il darwinismo dall'insegnamento)

aleG ha detto...

Ragazzi ho appena saputo che oltre alla batosta di Ferrara c'è un altro zuccherino con cui consolarci: Volontè è stato trombato, non sarà in parlamento.

rikkitikkitavi ha detto...

però io all'università e ricerca scientifica ci avrei messo la carlucci, per sfruttarne le indubbie competenze.

Chiara Lalli ha detto...

Rikki,
voci di corridoio la danno ai Beni Culturali...

Anonimo ha detto...

Ehm, il totoministri di Repubblica dava ai Beni culturali quello che qui è indicato come potenziale ministro della Famiglia. Quando credi di aver raggiunto il fondo, inizia a scavare...
Magar

fabristol ha detto...

Ti sei dimenticata all'Università e Ricerca la Carlucci. ;)

fabristol ha detto...

ops l'avevate già nominata...

rikkitikkitavi ha detto...

effettivamente i beni culturali per una docente di fisica delle particelle sono un po' una retrocessione, però sono convinto che la nostra gabriellucci se ne farà una ragione ....
noi no.

den ha detto...

Sono stati i miei stessi stupori, scorrendo Repubblica iersera. Però non ho letto tutto l'articolo: un occhiello che citava un ennesimo "se non fossi sposato" del futuro Presidente del Consiglio sulla sua futura Ministro della Famiglia mi ha impedito di proseguire.