venerdì 11 luglio 2008

Sempre il solito

Sul testamento biologico:

L’autodeterminazione della persona non può prevedere i due fatti naturali dela [sic] vita e della morte
Su Eluana Englaro:
Chi può dire che Eluana la pensasse proprio così,chi può dire che dopo questi 6000 giorni di vita la pensa ancora così?
Sullo Stato Vegetativo Persistente:
Il coma è una forma di vita, più pacifica e affannata di altre
Non c’è bisogno, penso, di rivelare il nome dell’autore di questi profondi pensieri...

8 commenti:

Defensor Fidei ha detto...

7 E quando i mille anni saranno compiti, Satana sarà sciolto dalla sua prigione
8 e uscirà per sedurre le nazioni che sono ai quattro canti della terra, Gog e Magog, per adunarle per la battaglia: il loro numero è come la rena del mare.
9 E salirono sulla distesa della terra e attorniarono il campo dei santi e la città diletta; ma dal cielo discese del fuoco e le divorò.
10 E il diavolo che le aveva sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.
11 Poi vidi un gran trono bianco e Colui che vi sedeva sopra, dalla cui presenza fuggirono terra e cielo; e non fu più trovato posto per loro.
12 E vidi i morti, grandi e piccoli che stavano ritti davanti al trono; ed i libri furono aperti; e un altro libro fu aperto, che è il libro della vita; e i morti furono giudicati dalle cose scritte nei libri, secondo le opere loro.
13 E il mare rese i morti ch’erano in esso; e la morte e l’Ades resero i loro morti, ed essi furono giudicati, ciascuno secondo le sue opere.
14 E la morte e l’Ades furono gettati nello stagno di fuoco. Questa è la morte seconda, cioè, lo stagno di fuoco.
15 E se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita, fu gettato nello stagno di fuoco. (Apoc 20:7-15)

Leilani ha detto...

Ma... "affannata"? Le sue scelte in fatto di vocaboli non mancano di stupirmi... gli psicolabili bibbiomani un po' meno

Anonimo ha detto...

Mah, che le citazioni apocalittiche stiano a significare che le parole di Volonté sono opera del Maligno?? :)

(defensor Fidei fecit autoretem...)

Magar

MaTTiA ha detto...

Deve essere molto grande sto stagno di fuoco e zolfo per poter contenere tutti i fanatici religiosi, gli integralisti e ii bibbiomani che citano senza capire un cicero.

Nova ha detto...

C'era una volta una cara ragazzina; solo a vederla le volevan tutti bene, e specialmente la nonna, che non sapeva piu' cosa regalarle. Una volta le regalò un cappuccetto di velluto rosso, e, poichè le donava tanto ch'essa non volle più portare altro, la chiamarono sempre Cappuccetto Rosso. (continua)

Anonimo ha detto...

@ defensor fidei

Dopo la sua citazione, la mia domanda è: quindi?

Una citazione non dispensa chi cita da fornirne una spiegazione.

Stefano

paolo de gregorio ha detto...

Nova, io adesso sono sconvolto ... :)

giò ha detto...

Nova grazie! finalmente delle risposte sensate a tante domande!!!! ;)