lunedì 24 marzo 2008

Il cane che scimmiotta la preghiera

Già, perché dire che sa pregare sembra davvero esagerato. Più che per la meditazione, come afferma il suo padrone, questo chihuahua è pronto per il circo.

8 commenti:

giulia ha detto...

Molto divertente questa fotografia, complimenti. Giulia

Carlo Traina ha detto...

La foto mi fa divertire, però mi fa venire in mente (chissà perchè?) tanti uomini ugualmente "ammaestrati".

Marcoz ha detto...

L'emulazione è un fenomeno diffuso in tutte le faccende umane, culti religiosi compresi.
Di questo argomento, io che per fortuna mi ritengo totalmente immune dalla tentazione di fare qualcosa perché la fanno già gli altri, parlerò prossimamente sul mio blog.

Anonimo ha detto...

Il circo è meglio di no:

www.lav.it/lenostrecampagne/circo/introduzione

paolo de gregorio ha detto...

Mi sembra una indiscutibile prova che i cani hanno un'anima :-)

Anonimo ha detto...

VIVA I CANI!

Abbasso gli uomini|

sam ha detto...

La avremo come prima notizia del TG2 o di Studio Aperto, oggi a pranzo?

ermes ha detto...

Ciao Chiara, mitica!

La foto mi ha fatto ricordare un bellissimo romanzo di Tommaso Landolfi: "Le due zittelle", lettura consigliatissima (e poco conosciuta in Italy, ovviamente...)