lunedì 3 marzo 2008

Laici e cattolici



Seconda parte.

6 commenti:

Joe Silver ha detto...

Un prete che abbraccia la teoria delle stringhe... Gli antistringhisti ci andranno a nozze :)

annarosa ha detto...

quante banalità bugiarde...è una collezione quasi completa!

MattBeck ha detto...

Era dai tempi del piduista incappucciato che Guzzanti non mi faceva ridere così tanto...


Un riso amaro, certo, dunque doppiamente meritorio per l'artista.

emmyfinegold ha detto...

Grande Corrado Guzzanti!

fr. ha detto...

L'ho visto ieri sera dalla Dandini. Di sicuro l'avrei postato: mi hai anticipato! (-;

sam ha detto...

Ciao Chiara, ciao Giuseppe
perdonate questo mezzo OT, ma sempre di laici e cattolici si parla.
Stavo spulciando le liste PD. Tenendo presente che il PD punta a vincere e non certo a perdere, è significativo notare che sia Binetti, sia Bobba siano inseriti nelle liste della Camera e non del Senato (dove anche in caso di vittoria ci si troverebbe comunque in un caso di quasi pareggio). Voglio leggere questo come un segnale di laicità. E' altrettanto giusto segnalare anche che comunque la Binetti non è il babau e che personalmente temo di più i vari Fioroni, Rutelli, etc. non dichiaratamente teodem, ma sempre a far ressa attorno ai cancelli di san pietro.

Quanto a Guzzanti, è un grande.