domenica 23 settembre 2007

Secondo Trofeo Luca Volontè

Ad Assuntina Morresi per il suo impegno nel partecipare a StranaU.it e con particolare riferimento alla dichiarazione nell’ultima newsletter (del 21 settembre nonostante ci sia scritto 21.7.2007):

Ma la ricerca scientifica è una cosa seria. La ricerca scientifica non è fare in laboratorio tutti gli esperimenti che vengono in mente, a prescindere dalle possibilità di riuscita, solo perchè si possono fare e per vedere che succede. Questa non “ricerca scientifica”, ma “pomeriggio al Luna park”. Su quale tipo di ricerca sarebbe opportuno finanziare, ho scritto un editoriale su Avvenire, che è stato titolato “l’ideologia uccide la ricerca”.
In bocca al lupo con l’editoriale...

8 commenti:

ILLAICISTA ha detto...

Certo che questa gentile signora il TLV se lo merita davvero: ha scritto un sacco di sciocchezze in pochissime righe.

Incredibile.

rikkitikkitavi ha detto...

beh, però adesso non facciamola troppo facile.
altrimenti vi propongo socci, e voglio vedere se non me lo premiate.

proposta: l'assuntina, il socci e gli affini lasciamoli perdere, per manifesta superiorità.
cerchiamo qualcosa di meno banale, e che caspita!

sagredo ha detto...

Potreste darle in premio la confezione de "Il Piccolo Filosofo" della Mattel!

Chiara Lalli ha detto...

Illaicista, ha anche il dono della sintesi.

Rikkitikkitavi, hai ragione, è che proprio non ho resistito. Sarò più forte in futuro.

Sagredo, è una grande idea. Mi ci metto (a costruirlo) e ti faccio sapere.

anonimo italiano ha detto...

Pazienza per il primo, ma anche il secondo TLV non assegnato a Introvigne ...
Volete una sua inquadratura dal lato B?

rikkitikkitavi ha detto...

chiara: come hai potuto perderti lo strepitoso blondet, linkabile da uno dei link della stranau della nostra amica premiata.

nessuna nomination, ovviamente: blondet è fuori concorso per definizione

Chiara Lalli ha detto...

Anonimo Italiano, capisco il tuo sconforto. Forse un bel lato B aiuterebbe il tuo protetto.

Rikkitikkitavi, ogni tanto perdo colpi... Che ne dici di una nomination alla carriera?

rikkitikkitavi ha detto...

premio luca volonté alla carriera?
io direi il luca volonté d'oro.

leggete, leggete questa collezione di perle rarissime:

"In quanto intelligenza sintetica, Einstein si riconosceva un matematico mediocre (o meglio, «impaziente» nel minuzioso lavorio matematico), e si affiancò al matematico Levi Civita, simpatico ebreo napoletano, per formulare con rigore la sua teoria.
In compenso, Einstein si saturò di Kant e Mach: ritenne necessario, per far avanzare la fisica, tuffarsi nella filosofia della conoscenza, ai limiti estremi della gnoseologia.
Un altro raro genio del genere fu Gregorio Mendel, il monaco che, coltivando piselli, scoprì le leggi della genetica, e senza il quale non sarebbe stato possibile capire le funzioni del DNA.
Un altro ancora fu Pasteur, che identificò nei microrganismi la causa delle malattie infettive, e cambiò la medicina da capo a fondo.
Un altro ancora fu Mendeleieff, che intuì che tutti gli elementi inorganici minerali possono essere posti in una scala continua grazie al loro peso atomico.
Un altro ancora fu Wallace, contemporaneo più grande e misconosciuto di Darwin, scopritore della misteriosa linea geografica che, sul nostro pianeta, divide i mammiferi placentati dai marsupiali."

dal simpatico ebreo napoletano al mistero della separazione placentati/marsupiali passando per i limiti estremi della gnoseologia.

di più? ma nemmeno cento lucani.