giovedì 6 novembre 2008

A, A, Abbronzatissima (o: Even Tanned)

Si può chiedere asilo politico? O rifiutare la cittadinanza italiana?
Domani tanto smentisce. Non lo abbiamo capito. Su questo ha ragione.

2 commenti:

skunk ha detto...

Dargli del cafone non basta, e l'imbarazzo non rientra nella sfera delle sue percezioni.

Siamo fottuti.

Anonimo ha detto...

che vergogna, l'ennesima buona occasione per vergognarsi di essere italiani! E i suoi sodali?!? tutti lì a piagnucolare 'la sinistra qui, la sinistra lì', quando la figuraccia è planetaria...ma questo i tg non lo dicono però!

Per non dire delle patetiche retromarce, del fatto che non lo capisce mai nessuno, nemmeno la destra del resto del mondo, tranne i suoi servetti...all'estero i suoi trucchetti banali non funzionano, mica stanno tele-rimbambiti ai nostri livelli!
Il ribaltamento della realtà è la loro specialità, solo così possono arrivare a dire che il fascismo era buono!!! altrimenti è impossibile! E i confinati non sono più personaggi privati della loro libertà, del loro pensiero e della loro capacità di critica, ma comodi vacanzieri, la prossima volta aggiungeranno pure scrocconi.

Il suo dare dei coglioni laureati, idioti ecc. a masse intere di persone genera odio e contrapposizione: è evidente che lo fanno apposta, la loro strategia è lo sciovinismo manicheo, la banalizzazione estrema, infine il capovolgimento della realtà. Una strategia molto efficace, credo, principalmente con i sempliciotti, con quelli dai limitati strumenti critici e interpretativi. L'ingnoranza, in questo contesto, ha valore supremo.

Bianca ipo-vitaminica