sabato 7 giugno 2008

Roma è sacra: parola di Militia Christi

All’alba alcuni militanti del gruppo politico cattolico Militia Christi hanno affisso su un muro di Via Cavour, nel centro della capitale, lungo il percorso del “vergognoso Gay Pride”, che si svolgerà nel pomeriggio da Piazza della Repubblica a Piazza Navona, uno striscione con la scritta: “Roma è sacra: no al Gay Pride, orgoglio del male!”. Lo annuncia una nota del gruppo, nella quale si precisa che: “l’azione è un piccolo, ma significativo gesto di condanna e opposizione all’ennesimo nefasto evento che offende Roma, la sua storia, la sua identità, i suoi abitanti”.
(ANSA, 9.25).

Gruppo politico? Poi uno dice che la politica è screditata...
Ma va va va.

10 commenti:

Queen ha detto...

Ma come si fa ad essere cosi ignoranti?
Orgoglio del male? Noi ora siamo i cattivi? O loro che ritengono l'eterosessualità superiore ostacolando l'uguaglianza di una minoranza?

klochov ha detto...

"Piccolo gesto"!?!?
E io che pensavo che i "piccoli gesti" fossero regalare un fiore, aiutare un anziano ad attraversare la strada, offrire un caffè a uno sconosciuto...

Anarkist ha detto...

poveri noi .....

DF1989 ha detto...

Questo è un bell'esempio di "amore cristiano".

Anonimo ha detto...

"Orgoglio del male"? Ammappa, suona quasi come un complimento in tono gothic! Chi l'ha scritto è proprio sicuro di non avvertire un po' il fascino del luciferino? :)
Forse gli toccherà dire due pater, ave e gloria in più...

Magar

Leilani ha detto...

Questi hanno il cervello tarato.
Lo si nota dal fatto che per loro "l'orgoglio del male" non sono i ripetuti episodi di squadrismo avvenuti sempre a Roma ma il ferocissimo Gay Pride. Spendessero il loro tempo in modo più utile anzichè alimentare l'un l'altro le proprie manie paranoidi vivrebbero meglio...

gela ha detto...

trasudano cattiveria e presunzione da ogni poro...ma che potrebbe combinare una setta dal nome bellico??? eh si: poveri noi!

Anonimo ha detto...

Bravi! finalmente qualcuno che dice la verità!

Anonimo ha detto...

HAHAHAHAHHA, grazie per queste sane risate, poveri militanti cristiani ...
Siete la vergogna del cattolicesimo ... e sono pure ateo.

V267 ha detto...

Hanno sicuramente tempo da perdere, perché qualsiasi cosa che sia realmente il MALE sarebbe autodistruttiva per autodefinizione e, dunque, non necessiterebbe di essere contrastata in alcunché.

Si fanno flash inutili: l'Europa del XXII secolo sarà islamica...

I seguaci di Maometto mieteranno il loro raccolto in Europa come conversioni quando la stessa merda che c'è in altri paesi europei si sarà impiantata anche da noi in Italia.

Il mondo aveva bisogno solo del progresso tecnologico, non certament di altre cose che servono solo a demolire la società per precipitarla nell'anarchia.

La Militia Christi mi fa una cosa nello stomaco semplicemente perché la sua è una lotta impari.
E' inutile resistere alla corruzione dei costumi.

Lasciamo il lavoro sporco ai nuovi barbari che stanno arrivando. Loro sapranno sopprimere la peste dell'Occidente con la loro civiltà, che è aliena nel suo corpo originario al nostro degrado morale e culturale...