venerdì 23 novembre 2007

Disillusioni

Certo è ben scoraggiante: uno cresce con le favole sul principe azzurro e i matrimoni sfarzosi (e non solo riparatori): disavventure, cattivi e scherzi del destino ma infine vissero felici e contenti.
Poi, dopo avere incassato le disillusioni su Babbo Natale e tante altre storie, arriva anche la bruciante verità sul principino.
Non per soldi, ma per la morale? Io dico: siamo pure tonti a volte, distratti e superficiali; ma non siamo ancora del tutto rincoglioniti.

3 commenti:

Filter ha detto...

Comunque la migliore che hanno detto è che "saprebbero spendere i 260 milioni di euro meglio di come fa il governo". Conoscendo il padre, li spenderebbero in:
(a) puttane;
(b) casinò.
E per quello bastano i politici che abbiamo.

sam ha detto...

non sanno più come pagare i debiti di gioco...

Chiara Lalli ha detto...

Filter,
vuoi mettere un tocco di regalità

Sam,
se avessimo un po' di carità cristiana, daremmo loro quanto chiedono.