giovedì 23 novembre 2006

La famiglia Griffin


Non sono nemmeno loro una buona rappresentazione della rassicurante (?) e perbene famiglia normale, e quindi anche per loro una condanna.
Pecunaria, ma pur sempre condanna: 25mila euro di multa ai danni di Italia1. Le motivazioni dell’Agcom sono: turpiloquio e volgarità (Parolacce nei cartoni, punita Italia 1, Il Corriere della Sera, 23 novembre 2006).
Ci vuole rigore e buon gusto!
E per tutto il restante palinsesto la multa a quanto ammonta? 25milamilioni di euro?
Forse sarebbe una buona soluzione per colmare il debito pubblico...

La versione originale della sgangherata e irriverente famiglia: Family Guy.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Sorprendente, dato che Italia 1 ha pure censurato le parti blasfeme. Vedi mio blog

http://libertalandia.blogspot.com/2006/09/censure-clericali.html

Chiara Lalli ha detto...

Davvero sorprendente.
La collazione tra le versioni vale la pena di essere riportata!
Da "Censure clericali" (il link è nel commento di Maurizio)

Scena inglese

(Peter Griffin fa la comunione e beve il vino dalla coppa)
Peter: Ma questo è davvero il sangue di Cristo?
Prete: sì.
Peter: Ehi, quel tipo doveva essere fatto 24 ore su 24!

Stessa scena nella versione italiana

(Peter Griffin beve)
Peter: Ma usate sempre questo vino?
Prete: Sì.
Peter: Ma allora vi serve una licenza per superalcolici.

Anonimo ha detto...

cari laicisti, l'ha deciso una autorità dello stato italiano, di cui non fanno parte ecclesiastici,non è il sant'uffizio, fatevene una ragione, non c'è la longa manus della cei!
piuttosto le uniche censure che mi risultano sono quelle degli radicali nei confronti del blogger daw e degli hacker laicisti contro culturacattolica.it

as

Anonimo ha detto...

Troll :)

Radio radicale non ha censurato nulla, ha solo chiesto a Daw di specificare chiaramente le fonti secondo la licenza. Daw ha ben pensato di gridare "alla censura" per fare notizia ed aumentare gli accessi al sito. Cosa molto miserabile, come te.

Leilani ha detto...

... come?
cosa?
eh?

dopo anni e anni di vacanze di natale e vanzinate mi censurano I GRIFFIN??
Mi viene da piangere.

Quanto agli hackers, prima di minacciare vendette hanno controllato se non è crollato per altri motivi il server? O quantomeno, se di hackers si tratta, se magari non c'entra nulla la politica ma è semplicemente puntare al sito più cliccato della giornata e cercare di buttarlo giù, come già avvenuto? Che poi sia un modo piuttosto bizzarro di divertirsi è un conto, ma...