venerdì 26 gennaio 2007

Meglio in dvd

Così si evita la pubblicità.
Che sia più istruttivo di Sermonti, Meotti, Agnoli, Ferrara e comincio a dimenticare i nomi degli altri, è assolutamente innegabile. Apodittico direi.

5 commenti:

Marcoz ha detto...

Essì, mi sa che in dvd è meglio…

'notte

Leilani ha detto...

è l'uomo della mia vita ha pure la moto simile a quella che potrò pagare circa nel 2013...

restodelmondo ha detto...

In DVD però rischi di finire a vederti sei puntate tutte di seguito.

(sospiro)

Chiara Lalli ha detto...

È proprio per questo che è meglio in dvd!

harrytuttle ha detto...

inoltre i dvd non sono stati censurati da italia1...